sassablogg ha chiesto:

sono una lettrice accanita più o meno da quando ho imparato a leggere e devo dire che sono d'accordo con te...purtroppo l'ignoranza delle ragazzine di 13 anni le porta a credere che colpa delle stelle (che ho apprezzato molto, sia il libro che il film) sia intoccabile; probabilmente non colgono neanche il messaggio di speranza contenuto in ogni parola. allora senza nulla togliere all'autore, perché non citare bianca come il latte rossa come il sangue?! il tema è simile ma a quanto pare....

taisiasr. All My Edit Rispondi:

Guarda, devo dirti la verità.
Non ho letto ne Colpa delle Stelle, ne Bianca come il Latte, Rossa come il sangue. Semplicemente perchè hanno trame che non mi interessano.
Mia sorella li ha letti entrambi moooolto prima che uscissero i film, quindi moooolto prima che diventassero libri di moda (almeno qui in Italia). Me ne ha parlato molto, quindi so tutte e due le storie (chi muore e chi no, come sono scritti ecc).
La cosa che non mi va giù di questi libri è che praticamente nessuno di chi li ha letti ha dato peso al MAGARI significato di questi libri, entrambi basati su malattie. No, alla gente non è importato delle malattie, ma delle storie d’amore. A sto punto erano meglio dei libri rosa. Invece no, c’è stato il boom delle storie cancro-leucemia. Boom collegato, come ho potuto constatare, a ragazzette fissate anche per musica moderna e le altre cose elencate nel post.
Sinceramente non ho pensato di aggiungere bianca come il latte alla categoria ‘fissate per colpa delle stelle’ per un semplice motivo: ..non mi era proprio venuto in mente quel libro :/
Comunque si, almeno qui in Italia, il 90% di chi ha letto colpa delle stelle ha letto anche bianca come il latte.

Ci sono vari tipi di lettori. Ultimamente se ne vedono solo di accanniti. Ho stilato una lista e delle categorie. Non ne ho di positive..

~ Un grande classico di lettore accanito è il SAPUTELLO. Quello che ti corregge ogni congiuntivo o virgola di ogni tuo santissimo discorso. Perchè, questa è la sua scusa, lui ‘legge molto’. Quindi pensa di potersi permettere di essere un professore.
Estinguiti.

~ Un altro popolare ma recente esemplare di lettore accanito è quello che ‘PUOI VEDERE IL FILM SOLO SE HAI LETTO IL LIBRO’. Non concepiscono l’esistenza di un eventuale appassionato cinematografico o magari di qualcuno che non ha tempo per leggere. Nooo.. Esistono solo loro. Questa è la categoria che più è collegata a

~ Lo SPOILERATORE. La categoria più temuta e odiata.
Temuta perchè magari vuoi leggerti un libro in santa pace, ma poi arriva lui e ti rivela che il protagonista muore ucciso dal fidanzato che in realtà era il fratello che aveva fatto un patto con la zia malvagia che in realtà era sua madre e un topolino mio padre comprò.
Odiata perchè, e questo si collega alla precedente categoria, si sente in diritto di avere l’esclusiva sulla trama sul film tratto dal libro che lui puntualmente ha letto. C’è sempre quel simpatico e che al cinema dice ad alta voce il finale.
‘È scritto sui libri. Io li ho letti’ cit. Si, ok. E tienitelo per te.

~ I SUPERFAN melodrammatici. Che ultimamente si autodefiniscono ‘fanboy’ e ‘fangirl’. (Mi sanno troppo di parole bimbominchia. Perchè non ‘bookboy’ o ‘libraryswaggirl’, a sto punto?).
I superfan sono quelli che, casomai tu fossi così masochista da instaurare una conversazione con loro, e casomai tu fossi così scellerato da sbagliare un dettaglio..
Tu:”tizio personaggio è morto a mezzogiorno.. Mi mancherà troppo!”
Lui:”MEZZOGIORNO?! ERANO CHIARAMENTE LE 11.57, PER VIA DELLA POSIZIONE DEL SOLE, DELLA MERIDIANA CHE PER L’OCCASIONE HO INSTALLATO NEL MIO GIARDINO E PER L’OROLOGIO CHE ERA CHIARAMENTE NEI PRESSI DELLA ZONA CHE AVRESTI POTUTO INDIVIDUARE SOMMANDO LE PAGINE CHE OVVIAMENTE POI HANNO AVUTO COME RISULTATO UNA COORDINATA GEOGRAFICA.TU. TU. TU NON SEI UN VERO FAN. TU NON MERITI DI ESISTERE. TU.. ODDIO.. NON PARLARMI MAI PIÙ. ESPATRIA E DISPERDI LE TUE TRACCE”

~ Come non citare i MODAIOLI?
Quelli che, così come comprano cellulari e scarpe solo perchè li hanno tutti, devono necessariamente essere aggiornati sugli ultimi libri popolari. Gira il periodo fantascienza? Lui va pazzo per la fantascienza. Gira il periodo fantasy? Lui odia la fantascienza ma ora ama il fantasy. Gira il periodo anti fantasy? Lui passa a 50 sfumature di grigio.
Devo citare una categoria a parte per

~ COLPA DELLE STELLE-ONE DIRECTION-VANS-CANON.
Sarà anche uno stereotipo, ma gli stereotipi partono sempre da un minimo di realtà. Colpa delle stelle. Il romanzo dalla trama già sentita più di una volta ma.. No, ha una trama originale. No, è scritto bene. No, Gus è bono, non me lo toccà.
Il libro del momento. L’unico libro con una storia simil realistica che ha un intero smoccoloso fandom. Che, e tengo a dire che ho constatato in modo parecchio approfondito, spesso è un fandom che va a braccetto con musica moderna, vans, Canon e tumblr. Al 180(vogliadimenarvi)% sono ragazzine che si autodefiniscono fangirl.

Poi c’è anche lo sfaticato, che aspetta che esca il film piuttosto che leggersi il libro. O che aspetta che esca il trailer piuttosto che leggersi la trama. Questo più che un lettore è un lettore dvd.. Ma questa è un’altra storia.

(Fonte: taisiasr)

tumblr Italia frasi italiane community italiana libri io amo i libri racconti racconto frasi divertenti lettori fanboy fangirl acciretv taisiasr lettori accaniti testi

taisiasr:

Ma quindi il Capitano quanti anni fa?

Potrei basarmi su diversi fattori per indovinare la sua età: stile di gioco, aspetto fisico.. e tutti quanti mi dicono “Ma ‘sto qua avrà massimo 24 anni!”
E invece no.
Ne ha di più.
Ne ha 38 da oggi.
Non si direbbe, lo sappiamo, ma è così.
"E’ vecchio!" dicevano/dicono.
E a rispondere a questi emereti ebeti ci sono i suoi grandi numeri: presenze, gol, premi vinti.. di tutto e di più.
Come aumentano i suoi gol così aumenta la sua età. Gradualmente.
E non ce se pò fa niente, purtroppo.
Ma se sta a fa amà ogni giorno di più.
Non riesco a formulare il pensiero di un suo futuro ritiro dal calcio, non ci riesco. Non ci riesce nessuno.

Si chiama Francesco Totti.
Il Bimbo de Oro.

38 anni.

as roma totti francesco totti auguri capitano buon compleanno leggenda del calcio italiano leggenda serie a calcio italiano er bimbo de oro er pupone ft10 auguricapitano